NO al Maestro UNICO!

un click e …

FIRMIAMO CONTRO IL MAESTRO UNICO

Sembra che la chiusura del governo verso la scuola sta suscitando qualche protesta.

Alcune notizie sono confortanti, come 30.000 persone a Torino, anche se sui giornali non se ne trova notizia… (o quasi…)

Altre meno.

Per esempio: alla convocazione dei genitori per le elezioni dei rappresentanti erano presenti ieri una ventina di genitori su una popolazione di circa 500 studenti.

E’ soltanto un esempio della scarsissima partecipazione. Sembrano notizie contrastanti.

Ma forse proprio dal mondo della scuola può nascere quella spinta verso una innovazione che tutti auspicano. In fondo l’unica data che si ricorda ancora come segno di cambiamento è ancora il ’68 di 40 anni fa.

Con i suoi pro ed i suoi contro. Spero soltanto che le forme di protesta e le proposte di cambiamento assumano toni veramente CIVILI e CREATIVI allo stesso tempo, senza MAI trascendere in forme violente che NON SERVONO a niente e a nessuno, se non a creare isolamento …

Senza partecipazione non abbiamo speranza di cambiare !

Vai a leggere e scaricare La Ragnatela del Grillo

Tra l’altro

La Ministra Gelmini candidata al Pinocchietto d’oro: esige rigore nella scuola, ma ha fatto gli esami “facili” …

Be Sociable, Share!

Facebook comments:

Un pensiero su “NO al Maestro UNICO!

Usa un indirizzo email valido e raggiungibile. Grazie