Il 2009 sarà l’anno delle bugie?

Ho poco tempo per navigare, ma ogni tanto trovo qualcosa di veramente incredibile.

Ecco Zeus News che è un notiziario che ci racconta quanto avviene nel mondo di internet, interessante per molti versi, che ci racconta che Il 2009 sarà l’anno di Beppe Grillo

La prova di questa previsione? Secondo Zeus News oltre il 40% degli elettori in Abruzzo non ha votato SEGUENDO LE INDICAZIONI DI BEPPE GRILLO !

Eppure Beppe Grillo aveva invece dato una CHIARA indicazione per il candidato amico di Di Pietro!

Non è una novità che Beppe sia in simpatia con l’ex giudice di mani pulite, che poi tanto pulito non è.

Ma in questo caso aveva dato una CHIARISSIMA indicazione sul suo blog!

Eccola qua:
(clicka 2 volte per ingrandire)


Dal blog lancia l’appello: tifo per Carlo Costantini. Passaparola.

Più schierato di così non si può!

Ma visto il gran numero di astenuti la vittoria è ancora di Grillo!

A me spiace che non ci sia partecipazione alla vita pubblica, mi spiace di non sapere veramente per chi votare quando tocca anche a me farlo, di non poter partecipare attivamente e di non potere più avere veramente fiducia nei politici che sembrano essere soltanto dediti all’intrallazzo, ma venirmi a raccontare che Grillo è il nuovo, il diverso, quando anche lui si comporta come un incantatore di serpenti, tra le censure del blog e le frottole sparate ai quattro venti non mi sembra il caso.

Mi chiedo: il 2009 sarà un anno in cui si potranno continuare a raccontare balle a tutti quanti? Berlusconi continuerà tranquillo e beato a prenderci in giro, e chi sarà contro di lui racconterà altre bugie, purché portino acqua al suo mulino?

E poi le bugie dello sport, del calcio, degli spettacoli, dei tradimenti, delle corna, della sanità e della scuola …

Cosa ci resta da fare per difenderci dalle bugie, allora?

Ce lo diceva già Mina 40 anni fa: NON CREDERE

Cerchiamo di divertirci allora! Ne vedremo delle belle!
Comunque, meglio soli che male accompagnati!

O no?

🙂

SE VUOI PUOI LEGGERE E SCARICARE

La Ragnatela del Grillo

Be Sociable, Share!

Facebook comments:

3 pensieri su “Il 2009 sarà l’anno delle bugie?

  1. Complimenti per le tue analisi.
    Colgo l’occasione di augurarti buone feste e speriamo in un’anno migliore, anche se in Italia sarà veramente difficile.
    Un saluto.

  2. Anche se bisogna ascoltare il maggior n.ro di voci e testimonianze possibile mediandole opportunamente fra loro, alla fine ognuno di noi deve saper estrarre le sole affermazioni veritiere da ognuna di esse ed agire di conseguenza: oltre a “non credere”, é ancor più importante – cosa a cui non auspica nessuno di loro per ovvi motivi – PENSARE CON LA PROPRIA TESTA!

Usa un indirizzo email valido e raggiungibile. Grazie