Silvio: l’Homo Ridens

Nel corso di milioni di anni la specie umana si è evoluta.

Ecco il volto delle prime comparse dell’ Homo Sapiens.

Poi la specie umana ha finalmente fatto un salto evolutivo fino a raggiungere oggi il suo apice con l’Homo Ridens. Eccone qualche “rara” fotografia:

Notare che l’Homo Ridens, invecchiando, ha una incredibile ricrescita dei capelli, dovuta, ovviamente, al suo straordinario patrimonio genetico …

Notare che l’Homo Ridens si è evoluto specialmente nella sua apparizione televisiva! Il suo ghigno suscita emozioni contrastanti.

Per una fascia della popolazione intellettualmente svantaggiata, ma più spesso abbrutita dall’ignoranza e dalle TV, questo sorriso costante genera una fiducia cieca nelle capacità della persona! L’Homo Ridens suscita ottimismo e induce nelle ignare vittime del suo ammaliante sorriso la certezza che egli è in grado di risolvere ogni problema!

Per altri, forse più smaliziati, ma più spesso ammalati di “comunismo”, una nota malattia del XX secolo non ancora completamente debellata, come suggerisce lo stesso Silvio, il ghigno è FALSO!

Sarebbe insomma una espressione studiata a tavolino per una campagna pubblicitaria in grado di portare l’Homo Ridens ai massimi livelli di popolarità!

A sentire gli smaliziati, insomma, l’Homo Ridens sarebbe soltanto una MASCHERA creata ad arte ai danni dei più creduloni!

Tiè !

Silvio ride …

… e ride …

… e più ride più è potente !

finché la sua immagine non viene portata in giro per le strade …

A me, da piccolo, hanno insegnato che

“IL RISO ABBONDA SULLA BOCCA DEGLI STOLTI”

Sarà vero?

Comunque, a scanso di equivoci, direi che è meglio stare sempre allegri !

HO VISTO UN RE Enzo Jannacci e Dario Fo

… e sempre allegri bisogna stare

che il nostro piangere fa male al re

fa male al ricco e al cardinale

diventan tristi se noi piangiam …

O no?

🙂

Articolo correlato:

Silvio Berlusconi, possiamo fidarci?

Un Clic QUI per leggere e scaricare La Ragnatela del Grillo !

Be Sociable, Share!

Facebook comments:

Usa un indirizzo email valido e raggiungibile. Grazie