Chi vuol esser lieto sia …

scrivere, a che pro?

parole per convincere?

parole per riflettere?

parole in libertà

per il gusto di scrivere, fine a se stesso.

Ma se non trovi un senso a ciò che scrivi che scrivi a fare?

Forse per ricordarti di altri che a volte arrivano, guardano, cercano qualche novità.

Niente di nuovo, o meglio, guerre nuove per problemi vecchi, scandali, bugie e tante preoccupazioni che qualcuno vuole nascondere con molto ottimismo.

Ma in fondo essere ottimisti non ci costa nulla e il pessimismo non aiuta a rendere niente migliore, anche se …

Occorre anche avere il coraggio di guardare la realtà, altrimenti si rischia di esserne travolti

Ma comunque sembrano sempre parole al vento, che una vale l’altra …

E allora?

Bisogna sempre vendere, per sopravvivere …

Edoardo Bennato

Mah

Vediamo di divertirci, che tanto

Quant’è bella giovinezza

che sì fugge tuttavia

Del doman non vi è certezza

chi vuol esser lieto sia …

(Lorenzo de Medici, detto Il Magnifico)

O no?

🙂

Vai a leggere e scaricare La Ragnatela del Grillo

Be Sociable, Share!

Facebook comments:

Usa un indirizzo email valido e raggiungibile. Grazie