Lottavano così come si gioca …

Un video che appare e scompare …

Eccolo!

Lo avevo utilizzato come commento subendo la prima censura nel MEETUP nazionale DEGLI amici di Beppe Grillo. Poi il link era stato cancellato e oggi l’ho rimesso al suo posto …

Così mi sono ripreso dalla mia LOBOTOMIA ….

Mi rendo conto che questo discorso è comprensibile soltanto se uno si è invischiato ne

La Ragnatela del Grillo

Altrimenti sembra tutto incomprensibile.

Resta di fondo un concetto: siamo tutti coinvolti nei guai di questo mondo crudele … Nessuno di noi può sentirsi innocente. Ognuno dei nostri gesti quotidiani, come usare il frigo o accendere l’auto per andare a lavorare, causa danni al cosiddetto terzo mondo. E nessuno di noi ha voglia di fare veramente qualcosa di diverso.

Usiamo una semplicissima regola:

OCCHIO NON VEDE, CUORE NON DUOLE …

O no?

🙂

E’ un mondo difficile!

Tonino Carotone

Be Sociable, Share!

Facebook comments:

Un pensiero su “Lottavano così come si gioca …

  1. I veda dicono che ciò che ci circonda è semplicemente il riflesso di ciò che siamo. Noi siamo la tela ed anche l’autore. Forse bisognerebbe essere un po’ più comprensivi con noi stessi e convincerci che basterebbe rivolgere l’attenzione ai particolari che compongono il quadro della nostra vita, modificarli, per fare in modo di vivere meglio. Se è vero quello che dicono questi antichi testi, ed e vero, lo sta dimostrando la scienza quantistica, solo se stiamo meglio noi stessi potremo sperare di far star meglio anche il mondo che ci circonda. Per fare questo però ci vuole quello che molti scienziati chiamano salto quantico. Una nuova coscienza. Per questo credo ci vorrà ancora un po’ di tempo.
    Un saluto.
    P.S.:Il terzo tentativo di rispondere al tuo commento sul mio blog lo rimando a domani.
    Giorgio D.
    http://www.vapensiero.net

Usa un indirizzo email valido e raggiungibile. Grazie